• Sintema
    Sintema Nasce dall'impegno e dalla passione per lo sviluppo del potenziale umano.
  • Il Counselling
    Il Counselling L'arte di aiutare, rappresenta il cuore della mission di Sintema.
  • Il Potenziale
    Il Potenziale Ogni persona ha dentro di sé e attorno a sé grandi risorse per fronteggiare i compiti e le sfide che la vita le riserva

MENTORING: FORMAZIONE PERSONALIZZATA

MENTORING: formazione e consulenza personalizzata.

 

Che cos’è:

E’ una metodologia di trasferimento di competenze, professionali e manageriali, svolta attraverso la relazione tra una persona con più esperienza, il mentor, e un allievo, il mentee.

A chi si rivolge:

A chi si trova ad affrontare una importante fase di passaggio del proprio percorso lavorativo e professionale:

-          Persone che si trovano per la prima volta a ricoprire un ruolo di secondo livello (coordinatore, team leader, formatore, manager…)

-          Operatori che vogliono lasciare il lavoro dipendente per avventurarsi nella libera professione

-          Neolaureati che chiedono supporto nel processo di integrazione organizzativa.

Che cosa offre:

Il mentor offre sostegno al processo di apprendimento, aiutando il mentee a formalizzare i suoi bisogni, a riconoscere il proprio stile di apprendimento, a focalizzarsi su chi vuole diventare e grazie al confronto con l’esperienza vissuta e le competenze maturate trovare la rotta giusta per diventarlo.

 

Forme di realizzazione:

  1. 1.la forma più usuale è quella dell'one to one mentoring che prevede degli incontri faccia a faccia e dove il calendario esetting
  2. 2.una seconda forma è quella dell'e-mentoring, che offre l'opportunità di mantenere una relazione a distanza, quando non sia possibile il rapporto in presenza, attraverso luoghi di comunicazione on line;
  3. 3.infine, la terza forma è quella del blended mentoring: combinazioni di contatti faccia a faccia e a distanza.

 

Chi sono e perché mi propongo nel ruolo di mentor:

Mi chiamo Luigi Regoliosi, sono psicologo e da quarant’anni mi occupo di formazione e consulenza professionale.

Ho svolto la mia gavetta nei servizi sociali (politiche giovanili, prevenzione) e sociosanitari (SerT, comunità terapeutiche). In questi contesti ho imparato l’importanza dell’ascolto e dell’empatia, la capacità di costruire e realizzare progetti complessi, il team working, il coordinamento e il lavoro di rete.

Ho perfezionato la mia formazione in ambito psicosociologico e psicosocioanalitico (Studio APS, Ariele), avvicinandomi al mondo delle aziende, e psicopedagogico, approfondendo la pratica del counselling.

Questo mi ha consentito di passare dal lavoro sul campo al lavoro di secondo livello: formazione, consulenza organizzativa, supervisione. Ho collaborato con l’Ufficio Giovani del Comune di Milano e della Regione Lombardia, accompagnando la nascita e il monitoraggio di progetti sperimentali e innovativi (centri di aggregazione giovanile, educativa di strada…). Ho fatto formazione nelle tre Scuole per operatori del Dipartimento della Giustizia minorile, per l’Ufficio Scolastico regionale, per Comuni piccoli e grandi, ASL, ospedali, cooperative sociali, per aziende familiari e di medie dimensioni. Ho guidato consulte, tavoli territoriali, commissioni di studio e ricerca, processi di selezione del personale.

Nel 1994 ho fatto nascere con alcuni colleghi la Società di formazione, consulenza e ricerca “Sintema”. Nel 2005 ho fondato la “Scuola di counselling professionale Sintema”, con sedi a Bergamo e a Cremona, di cui sono direttore.

Dalla costante riflessione sulla mia esperienza professionale sono nate numerose pubblicazioni sulla prevenzione del disagio giovanile, la consulenza socioeducativa, il carcere, l’educativa di strada, il bullismo… che mi hanno aperto la strada ad incarichi universitari a Milano e a Brescia, nell’ambito dei corsi di laurea in Psicologia, Scienze della formazione, Servizio sociale.

Ma ciò che amo di più è una formazione a stretto contatto con la esperienza lavorativa, che si fa di volta in volta consulenza, accompagnamento, supervisione.

Per questo, dopo tanti anni di formazione rivolta a gruppi e ad organizzazioni, ho deciso di aprire la strada del mentoring: una formazione personalizzata, su misura, che si definisce all’interno di una relazione empatica con l’allievo, in un percorso di costruzione congiunta di apprendimenti e significati.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Per sapere cosa sono i cookie, vedere quali utilizziamo e quali sono di terze parti e come disattivarli clicca sul link Informativa.
Se clicchi il tasto Accetto o se accedi a un qualunque altro elemento di questo sito acconsenti all'uso dei cookie.